venerdì 22 luglio 2016

#ViSegnalo 2001: Odissea nello spazio di Arthur C. Clarke

A distanza di anni, dopo diverse e sporadiche ripubblicazioni, torna tra gli scaffali delle librerie 2001: Odissea nello spazio di Arthur C. Clarke. Il libro più rappresentativo di uno dei massimi esponenti della fantascienza, riproposto questa volta da Fanucci.



La vicenda del monolite caduto sulla terra e del suo segnale mandato verso l'orbita di Saturno ha già colpito una generazioni di lettori ispirando tra tutti anche un certo Stanley Kubrick, il regista americano che lavorò con Clarke al film omonimo.

Un must di un autore classico della letteratura di genere che avremo modo di apprezzare e riscoprire con l'intero suo Ciclo di Odissea nello spazio che verrà pubblicato nella sua interezza dall'editore romano.


2001: Odissea nello spazio (1968)
2010: Odissea due (1982)
2061: Odissea tre (1987)
3001: Odissea finale (1997)





Aspettando i prossimi titoli avremo sicuramente modo di parlare di questo primo volume. Vi invito quindi a rimanere collegati, la nave Discovery è in partenza verso un viaggio ignoto. Alla guida uno dei massimi esponenti della fantascienza del Novecento. 


A presto

Nessun commento:

Posta un commento